Picenum Seraphicum, I, 1915

Fascicolo 1

· La Direzione, "Picenum Seraphicum", p. 1

· La Direzione, Convento minoritico del SS.mo Crocifisso di Treia, p. 5

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 21

· Pagina d'oro: S. Francesco salva una pecorella e due agnellini nelle nostre Marche, p. 41

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 43

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del padre Orazio Civalli, p. 51

· Pagina Poetico-Storica, Collezione storica dai libri, dai giornali, dalle riviste, p. 70

· L.Tassi da Fabriano, Codici autografi di S. Giacomo della Marca, p. 76

· Tabula Librorum librarie sante Marie de gratia iuxta opidum Montisprandoni, p. 80

· I. Carini, Il commento dantesco di frate Giovanni da Serravalle, p. 84

· M. Faloci Pulignani, A proposito del commento, p. 92

· M. Faloci Pulignani, Un ignoto terziario francescano (Pierpaolo Bartolazzi), p. 95

· Ciro da Pesaro, I nostri Santi: Martirologio Piceno - pep., p. 99

· Iscrizioni lapidarie, p. 109

· Reperto bibliografico: Pubblicazioni Regionali Francescane, p. 123

· A. Anselmi, Statuti del Monte di Pietà di Cingoli, p. 143

Fascicolo 2

· La Direzione, Ai francescani delle Marche, p. 145

· La Direzione, Convento minoritico del SS.mo Crocifisso in Treia, p. 149

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 163

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 183

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 197

· Pagina Poetico storica: S. Francesco in Ascoli Piceno, p. 212

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del padre Orazio Civalli, p. 214

· Repertorio bibliografico: Scrittori francescano-piceni (sino a tutto il sec. XVIII) dall'opera del p. Giacinto Sbaraglia. Serie prima. Secolo XIII, p. 223

· Iscrizioni lapidarie, p. 230

· La provincia riformata delle Marche nel 1837, p. 237

Collezione storica: dai libri, dai giornali, dalle riviste

· M. Faloci Pulignani, Per la storia di S. Giacomo della Marca, p. 270

Fascicolo 3

· La Direzione, Per il Picenum Seraphicum, p. 289

· La Direzione, Convento minoritico del SS.mo Crocifisso in Treia, p. 299

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 312

· Pagina d'oro: Pietro da Treia e Corrado d'Offida nel nostro convento di Forano, p. 333

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 335

· C. Mariotti, Il p. Giovan Battista da Pesaro: Grande Viaggiatore e Missionario francescano del sec. XVI, p. 351

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del padre Orazio Civalli, p. 381

· Ciro da Pesaro, I nostri santi: martirologio piceno, p. 391

· Collezione storica: dai libri, dai giornali, dalle riviste

· E. Filippini, Intorno all'archivio di S. Francesco in Fabriano, p. 402

· A. Anselmi, Statuti del monte di pietà di Cingoli fondato da fra Lorenzo di Roccacontrada, p. 426

Fascicolo 4

· La Direzione, Studiamo la nostra storia, p. 433

· La Direzione, Convento minoritico del SS.mo Crocifisso in Treia, p. 441

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 450

· Montefeltro e la donazione della Verna: dalla "Gerusalemme celeste" del Gallucci, p. 457

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 483

· Ciro da Pesaro, I nostri santi: martirologio piceno, p. 492

· Pagina d'oro: Una visione di fra Corrado d'Offida, p. 502

· Repertorio bibliografico: Scrittori francescano-piceni (sino a tutto il sec. XVIII) dall'opera del p. Giacinto Sbaraglia. Serie seconda. Secolo XIV, p. 504

· Iscrizioni lapidarie, p. 513

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 519

· Collezione storica: dai libri, dai giornali, dalle riviste

· S. Giacomo della Marca nell'"Umbria serafica" del p. Agostino da Stroncone, p. 529

· Un ignoto arcivescovo francescano delle Marche (Giovanni d'Ancona arcivescovo di Nicosia nell'isola di Cipro), p. 537

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 544

· A. Anselmi, Statuti del monte di pietà di Cingoli fondato da fra Lorenzo di Roccacontrada, p. 570

Fascicolo 5

· La Direzione, Vera indole del nostro periodico, p. 577

· B. Feliciangeli, Notizie e documenti sulla vita della Beata Camilla Battista Varano da Camerino, p. 581

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del padre Orazio Civalli, p. 621

· Pagina d'oro: Fraterna intimità dei BB. Pietro da Treia e Corrado d'Offida, p. 642

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 644

· Convento minoritico del SS.mo Crocifisso in Treia, p. 660

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 669

· Iscrizioni lapidarie, p. 677

· Collezione storica da due mss. esistenti a Camerino

· Memorie di suor M. Celeste di Fiegni, p. 681

· Traslazione del corpo del servo di Dio p. Giovanni Battista da Cartoceto, p. 686

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 689

Fascicolo 6

· La Direzione, Un anno di vita, p. 717

· B. Feliciangeli, Notizie e documenti sulla vita della Beata Camilla Battista Varano da Camerino, p. 721

· Pagina d'oro: I due BB. fratelli Pacifico ed Umile della Marca, p. 741

· I conventi dei PP. Cappuccini nelle Marche (1525-1898), p. 743

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 752

· Ciro da Pesaro, I nostri santi: martirologio piceno, p. 762

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 773

· Collezione storica: dai libri, dai giornali, dalle rivista

· P. Felice Rosetani da Montesanpietrangeli, p. 787

· L'infanzia di Sisto V, p. 801

· Convento minoritico del SS.mo Crocifisso in Treia, p. 806

· La Direzione, L'Archivium Franciscanum Historicum e il Picenum Seraphicum, p. 812

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto, p. 824

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 838

· Indice generale delle materie contenute nel primo volume, p. 851

· Indice alfabetico degli illustri francescani contenuti in questo primo volume, p. 854

 

Picenum Seraphicum, II, 1916 

Fascicolo 7

· Viaggi e patimenti del p. rev. fra Vincenzo d'Osimo Min. Oss. in Terra Santa e Cina, p. 1

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 32

· Pagina d'oro: Vocazione religiosa del B. Giovannni da Fermo (detto della Verna), p. 50

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del p. Orazio Civalli, p. 52

· D. M. Sparacio, S. Francesco alle scale di Ancona. Vertenza tra i padri Ospedalieri ed i Minori Conventuali, p. 69

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto da documenti inediti esistenti negli archivi di Montalto, p. 84

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 98

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 108

Fascicolo 8

· Benedetto XV al Picenum Seraphicum, p. 113

· Viaggi e patimenti del p. rev. fra Vincenzo d'Osimo Min. Oss. in Terra Santa e Cina, p. 116

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 126

· Pagina d'oro: Apparizione di Gesù Cristo al beato Giovanni da Fermo (detto della Verna), p. 138

· D. M. Sparacio, S. Francesco alle scale di Ancona. Vertenza tra i padri Ospedalieri ed i Minori Conventuali, p. 141

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto da documenti inediti esistenti negli archivi di Montalto, p. 169

· Osimo e l'ordine serafico, ossia storia dei conventi francescani esistenti in Osimo, p. 186

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 213

Fascicolo 9

· Battista da Montefeltro, p. 225

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 236

· Viaggi e patimenti del p. rev. fra Vincenzo d'Osimo Min. Oss. in Terra Santa e Cina, p. 250

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 266

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto da documenti inediti esistenti negli archivi di Montalto, p. 299

· Ciro da Pesaro, I nostri santi: martirologio piceno, p. 312

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 322

· Ciro da Pesaro, La provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 330

Fascicolo 10

· Battista da Montefeltro, p. 337

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 346

· Viaggi e patimenti del p. rev. fra Vincenzo d'Osimo Min. Oss. in Terra Santa e Cina, p. 357

· D. M. Sparacio, Cenni necrologici desunti dal registro delle messe dell'ex-convento di santa Vittoria delle Fratte Rosse dei Minori Conventuali, p. 371

· ...ne pereant. Spigulature per la storia (notiziario spicciolo), p. 391

· G. Giovanardi, Memorie minoritiche: dal ms. Gambalunghiano D IV 231 del sec. XVIII, p. 402

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto da documenti inediti esistenti negli archivi di Montalto, p. 417

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 432

· Osimo e l'ordine serafico, ossia storia dei conventi francescani esistenti in Osimo, p. 439

Fascicolo 11

· D. M. Sparacio, La Penitenziaria Apostolica di Loreto. Cenni storici, p. 449

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 478

· C. Mariotti, Relazione di frate Giovanni da Tagliacozzo a S. Giacomo della Marca sulla malattia e morte di S. Giovanni da Capestrano tradotta dal latino in italiano, p. 507

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto da documenti inediti esistenti negli archivi di Montalto, p. 545

Fascicolo 12

· B. Feliciangeli, Le memorie del convento di S. Pietro di Muralto e l'origine dell'osservanza minoritica in Camerino, p. 561

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 585

· D. M. Sparacio, La Penitenziaria Apostolica di Loreto. Cenni storici, p. 604

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 618

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del p. Orazio Civalli, p. 625

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto da documenti inediti esistenti negli archivi di Montalto, p. 

· Viaggi e patimenti del p. rev. fra Vincenzo d'Osimo Min. Oss. in Terra Santa e Cina, p. 656

· Indice generale delle materie contenute in questo secondo volume, p. 676

· Indice alfabetico degli illustri francescani contenuti in questo secondo volume, p. 678

 

Picenum Seraphicum, III, 1917 

Fascicolo 13

· B. Feliciangeli, Le memorie del convento di S. Pietro di Muralto e l'origine dell'osservanza minoritica in Camerino, p. 3

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 26

· Monsignor Antonio Maria Sacconi d'Osimo (1741-1785), p. 40

· D. M. Sparacio, La Penitenziaria Apostolica di Loreto. Cenni storici, p. 51

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 72

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del p. Orazio Civalli, p. 83

· Manoscritti francescano-piceni esistenti nella Comunale di Macerata, p. 92

· Ciro da Pesaro, I nostri santi: martirologio piceno, p. 96

· ...ne pereant. Spigulature per la storia (notiziario spicciolo), p. 111

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 118

Fascicolo 14

· Al "Picenum Seraphicum", p. 137

· B. Feliciangeli, Le più antiche memorie del monastero di S. Elisabetta di Camerino, p. 139

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 134

· C. Mariotti, Dissertazione latina inedita d'un francescano del secolo XVIII sulla fermata della S. Casa in Tersatto presso Fiume tradotta ed annotata, p. 195

· D. M. Sparaccio, La Penitenziaria Apostolica di Loreto. Cenni storici, p. 229

Fascicolo 15

· B. Feliciangeli, Appunti sulla predicazione di S. Bernardino da Siena nella Marca, p. 249

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 258

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 273

· D. M. Sparacio, La Penitenziaria Apostolica di Loreto. Cenni storici, p. 283

· Ciro da Pesaro, I nostri santi: martirologio piceno, p. 301

· Sintetiche biografie francescano-picene estratte dal Compendium Chronicarum ofm scritto da Mariano da Firenze (m. 1523), p. 307

· A. F., Rime inedite di Battista da Montefeltro, p. 337

· La Provincia riformata delle Marche nel 1837, p. 352

Fascicolo 16

· Convento di S. Francesco in Macerata, p. 361

· Ciro da Pesaro, Beato Angelo Clareno dei Minori, p. 393

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 414

· Indice generale delle materie contenute in questo terzo volume, p. 486

· Indice alfabetico degli illustri francescani contenuti in questo terzo volume, p. 487

 

Picenum Seraphicum, IV, 1918 

Fascicolo 1

· Ciro da Pesaro, B. Giovanni Eremita da Cupramontana, p. 1

· S. Giacomo della Marca dei Minori, p. 40

· Ciro da Pesaro, I nostri santi: martirologio piceno, p. 63

· Bullarium Franciscanum Picenum, p. 70

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 86

· La Provincia Riformata delle Marche nel 1837, p. 105

Fascicolo 2

· Ciro da Pesaro, B. Pacifico re dei Versi, p. 121

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del p. Orazio Civalli, p. 170

· Il gran servo di Dio p. Francesco Orfei minore riformato, p. 185

· Bullarium Franciscanum Picenum, p. 198

· F. Casolini, Le fonti dei Fioretti, p. 209

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 236

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto, p. 257

· Indice generale delle materie volume quarto, p. 313

· Indice alfabetico degli illustri francescani contenuti in questo volume, p. 314

 

Picenum Seraphicum, V, 1919

· Ciro da Pesaro, F. Pietro da Macerata vescovo, p. 3

· Ciro da Pesaro, S. Pacifico da Sanseverino, p. 21

· Ciro da Pesaro, A proposito del b. Angelo Clareno, p. 47

· Assunta Ugolini da Pesaro vero modello di terziaria francescana (1848-1881), p. 59

· F. Pistolesi, Sisto V e Montalto, p. 70

· Il gran servo di Dio p. Francesco Orfei minore riformato, p. 99

· Ciro da Pesaro, "Visita triennale" del p. Orazio Civalli, p. 116

· Bullarium Franciscanum Picenum, p. 53

· Ciro da Pesaro, I ministri provinciali delle Marche, p. 161

· Indice generale delle materie contenute in questo quinto volume, p. 177

· Indice alfabetico degli illustri francescani contenuti in questo quinto volume, p. 178

 

La pubblicazione si interrompe con il numero V del 1919. Per iniziativa di padre Giacinto Pagnani e dei suoi collaboratori la rivista "Picenum Seraphicum" riprenderà la pubblicazione nel 1969.

 

Picenum Seraphicum, anno VI, 1969

Atti del I Convegno di studi celebrato a Falconara M. il 28 dicembre 1967 e dedicato ai Problemi biografici di S. Giacomo della Marca:

· Presentazione, p. 7

· R. Lioi, Situazione degli studi su S. Giacomo della Marca, p. 9

· D. Lasic, Definizione degli scritti e problemi biografici di S. Giacomo della Marca, p. 36

· A. Ghinato, Per una biografia di S. Giacomo della Marca, p. 41

· F. Talamonti, Idee e propositi per un piano di lavoro, p. 60

· O. Bonmann, Alla ricerca di alcuni codici di S. Giacomo della Marca, p. 66

Studi vari:

· G. Pagnani, S. Giacomo della Marca pacificatore della montagna maceratese, p. 72

· A. Quaglia, Come si pone oggi il problema critico dei Fioretti, p. 91

· R. Lioi, Alcune lettere inedite di S. Giacomo della Marca, p. 99

· G. Pagnani, Descrizione di un sigillo dei Frati Minori delle Marche del 1254, p. 117

· Recensioni:

· R. Lioi: G. Fiori, S. Giacomo della Marca, Roma 1964, p. 124

· G. Pagnani: S. Majarelli - U. Nicolini, Il Monte dei Poveri di Perugia, Perugia 1962, p. 134

· G. Pagnani: I. Hofer, Iohannes Kapistran ein Leben im Kampf und die Reform der Kirche, Heidelberg 1964-65, p. 141

· G. Pagnani: B. Bughetti - R. Pratesi, I fioretti di S. Francesco, Firenze 1960, p. 142

· G. Pagnani: R. Pratesi - G. V. Sabatelli, I fioretti di S. Francesco, Firenze 1961, p. 143

· G. Pagnani: R. Brown, I fioretti di S. Francesco, p. 144

· G. Pagnani: Mariano d'Alatri, I fioretti di S. Francesco, Roma 1961, p. 145

· G. Pagnani: F. Allevi, Con Dante, la Sibilla ed altri, Milano 1965, p. 146

· G. Pagnani: D. Cecchi, Statuta Castri Campirotundi, Milano 1966, p. 148

· G. Pagnani: A.A. Bittarelli, S. Ansovino e Peregrino monaco, Macerata 1968, p. 149

· G. Pagnani: I Benedettini nelle valli del Maceratese, p. 150

· G. Pagnani: R. Giorgi, Le Clarisse in Ascoli, Ascoli 1961, p. 153

· Cronaca del Convegno, p. 157

· Visita del P. Costantino Koser Ministro Generale dei Frati Minori, p. 161

 

Picenum Seraphicum, anno VII, 1970

Atti del II Convegno di studi celebrato a Falconara M. il 28 dicembre 1969 e dedicato a Bibliografia e iconografia di S. Giacomo della Marca:

· R. Lioi, Biografi e biografie di S. Giacomo della Marca, p. 7

· B. Pulcinelli, Iconografia di S. Giacomo della Marca, p. 47

· O. Bonmann, Fonti poco note della vita di S. Giacomo della Marca, p. 99

Studi vari:

· R. Lioi, Il "Campus Florum" di S. Giacomo della Marca e un suo Compendium Theologiae Moralis, p. 111

· G. Annibaldi, A proposito del ritrovamento del Dialogo contro i Fraticelli (Lettere inedite di Gaetano Marini, Prefetto della Biblioteca Vaticana), p. 178

· U. Nicolini, Chi era il "gentiluomo" perugino che ospitò Domenico, alias Giacomo da Monteprandone?, p. 190

· G. Pagnani, Il più antico convento francescano di Ascoli Piceno, p. 194

· G. Pagnani, Federazione tra Ascoli e Fermo promossa da S. Giacomo della Marca, p. 209

· Recensioni:

· G. Pagnani: Aspetti dell'Umbria dall'inizio del secolo VIII alla fine del secolo XI, Atti del III Convegno di Studi Umbri, Gubbio 1966, p. 222

· G. Pagnani: Filosofia e cultura in Umbria tra Medioevo e Rinascimento, Atti del IV Convegno di Studi Umbri, Perugia 1967, p. 226

· G. Pagnani: A. Guillou, Regionalisme et indépendence dans l'empire byzantin au VIIIe siécle. L'exemple de l'Exarchat et de la Pentapole d'Italie, Roma 1969, p. 229

· G. Pagnani: A. Polverari, Una Bulgaria nella Pentapoli (longobardi, bulgari e sclavoni a Senigallia), Senigallia 1969, p. 230

· A. Polverari: A. Gattucci, Codici agiografici riminesi. Il Passionario della Biblioteca Gambalunghiana, p. 231

· G. Pagnani: M. Natalucci, Filottrano nella storia, p. 232

· G. Pagnani: P. Manzi, La cinta fortificata di Montemilone (oggi Pollenza) nel quadro delle rocche della Marca di Ancona, p. 233

· A. Quaglia: P. Bargellini, Pellegrino alla Verna, p. 236

· U. Santarelli: A. Binda da Castorano, Chi sono i Cappuccini?, Torino 1969, p. 237

· G. Pagnani: M. Bertagna: S. Lucchese da Poggibonsi, Firenze 1969, p. 238

· G. Pagnani, A. Fabbi: Il lebbrosario della Valnerina e la scuola chirurgica preciana, Perugia 1964, p. 239

· G. Pagnani: V. Meneghin, Scritti inediti di fra Alvaro Pais, Lisbona 1969, p. 241

· A. Fabbi: Documentazione ritiana antica, p. 242

· G. Pagnani: Ricerche sull'età romana e preromana nel maceratese, p. 244

· Cronaca del Convegno, p. 249

· In memoriam, p. 251

 

Picenum Seraphicum, anno VIII, 1971

Atti del III Convegno di studi celebrato a Loreto (An) il 28 dicembre 1970 e dedicato alla Libreria di S. Giacomo della Marca:

· G. Pagnani, Vicende della Libreria di S. Giacomo della Marca, p. 7

· D. Lasic', Le "tabulae Librorum" della Libreria di S. Giacomo della Marca, p. 13

· R. Lioi, Storia e Letteratura nella Libreria di S. Giacomo della Marca, p. 42

Studi Vari:

· C. Cenci, Biblioteche e bibliofili francescani a tutto il secolo XV, p. 66

· F. Allevi, Dante e le Marche (a proposito delle note dantesche di S. Giacomo della Marca), p. 81

· U. Nicolini, I Minori Osservanti di Monteripido e lo "sciptorium" delle Clarisse di Monteluce in Perugia nei secoli XV e XVI, p. 100

· C. Cenci, Inventario della Biblioteca esistente nel convento di S. Antonio in Gemona (1451-1490), p. 131

· G. D'Andrea, Pagine di Archivio su S. Giacomo della Marca, p. 159

· G. Pagnani, S. Giacomo della Marca paciere tra le comunità di Monteprandone e Acquaviva Picena, p. 178

· Recensioni:

· G. Pagnani: D. Bartoletti [ed Altri], Sigillo nell'Umbria, Sigillio 1965, p. 188

· G. Pagnani: G. Sigismondi, La battaglia tra Narsete e Totila nel 552 d.C. in Procopio, p. 189

· G. Pagnani: G. Sigismondi, S. Maria della Ghea, p. 191

· A. Quaglia: I. Magli, Gli uomini della penitenza. Lineamenti antropologici del medio evo italiano, Bologna 1967, p. 193

· G. Concetti: F. Poggiaspalla, La vita comune del clero dalle origini alla riforma gregoriana, Roma 1968, p. 194

· G. Pagnani: N. G. Teodori, Force nel Medioevo, p. 196

· G. Pagnani: M. Gatti, Le Carceri di S. Francesco del Subasio, Assisi 1969, p. 198

· A. Quaglia: Introduzione alla Regola Francescana, Milano 1969, p. 200

· G. Pagnani: B. Tesei, Cupra Montana, antica città del Piceno, p. 201

· G. Pagnani: A. Polverari - F. Cinciari, Monterado dall'epoca neolitica ad oggi, Urbino 1970, p. 203

· G. Pagnani: C. Pierucci, Frontone dalle origini al 1970, p. 205

· R. Lioi: G. Gangale, La vita di S. Giacomo della Marca, Napoli 1970, p. 206

· N. Mariani: L. Marchegiani, L'aristotelismo latino di Gentile da Cingoli alla fine del XIII secolo, Camerino 1970, p. 210

· G. Pagnani: U. Nicolini, Reformationes communis Perusii, p. 212

· G. Pagnani: A. A. Bittarelli, La consuetudo ecclesiasticos militare cogendi e una optio di Lodovico II al vescovo Ansovino, p. 215

· G. Pagnani: A. Fabbi, Antichità umbre, p. 216

· Cronaca del Convegno, p. 218

 

Picenum Seraphicum, anno IX, 1972

Atti del IV Convegno di studi celebrato a Loreto (AN) il 25 aprile 1972 e dedicato ai Monti di Pietà e le attività sociali dei Francescani nel quattrocento:

· A. Ghinato, I Monti di Pietà istituzione francescana, p. 7

· M. D'Alatri, Francescani e banchieri ebrei nelle città d'Italia durante il Quattrocento, p. 63

· G. Laras, Evoluzione del concetto di usura nel Giudaismo e riflessioni sui moventi della critica minoritica nei confronti del prestito bancario, p. 74

· G. Annibaldi, I banchi degli Ebrei e il Monte di Pietà di Jesi, p. 89

· C. Leonardi, Le origini francescane del Monte di Pietà di Urbania, p. 130

· M. Sensi, Fra Andrea da Faenza istitutore dei Monti Frumentari, p. 162

· G. Pagnani, Una questione di priorità: Ascoli o Perugia?, p. 258

Studi vari:

· C. Grillantini, Gli Statuti del Monte di Pietà di Osimo, p. 288

· G. Chiaretti, Un Monte di Pietà a Leonessa anteriore al 1446?, p. 297

· Recensioni:

· R. Rilli: M. Martelli, Storia del Monte di Pietà in Lugo di Romagna, 1546-1968, p. 315

· G. Pagnani: G. Mascia, La confraternita dei Bianchi della Giustizia a Napoli "S. Maria succurre Miseris", Napoli 1972, p. 318

· G. Pagnani: Risultati e prospettive della ricerca sul Movimento dei Disciplinati, p .320

· G. Pagnani: C.  Grillantini, Storia di Osimo, p. 321

· G. Pagnani: P. Pigini - P. Bontempi, Vita e Statuti di Castelfidardo, p. 322

· G. Pagnani: C. Pierucci - A. Polverari, Carte di Fonte Avellana, Roma 1972, p.323

· G. Pagnani: A.A. Bittarelli, Pieve Bovigliana e il suo Museo, L'Aquila 1972, p. 325

· A. A. Bittarelli: A. Pennacchioni, Testimonianze dell'epoca romana in Cingoli, p. 327

· A. Quaglia: V. G. Sabatelli, Gli scritti di S. Francesco d'Assisi, p. 328

· A. Quaglia, Stanislao da Campagnola, L"Angelo del sesto sigillo" e l'"Alter Christus", Roma 1971, p. 329-330

· Cronaca dal Convegno, p. 331

 

Picenum Seraphicum, anno X, 1973

Atti del V Convegno di studi celebrato a Loreto (AN) il 25 aprile 1973 e dedicato alla Predicazione francescana dagli inizi del Quattrocento:

· M. D'Alatri, La predicazione francescana nel due e trecento, p. 7

· A. Ghinato, La predicazione francescana nella vita religiosa e sociale del Quattrocento, p. 24

· R. Lioi, Tecnica e contenuto dei sermoni di S. Giacomo della Marca, p. 99

· M. Sensi, Predicazione itinerante a Foligno nel sec. XV, p. 139

Studi vari:

· R. Rusconi, Michele Carcano da Milano e le caratteristiche della sua predicazione, p. 196

· G. Pagnani, S. Giacomo della Marca delimita i confini tra Monteprandone e S. Benedetto del Tronto, p. 219

· G. Boccanera, Fondi francescani nella Biblioteca Valentiniana di Camerino, p. 229

· G. Parisciani, Maledizione di S. Giacomo della Marca su due paesi della Bosnia, p. 245

· Recensioni:

· G. Pagnani: C. Marinangeli, La Badia di Rio Sacro e la valle del Fiastrone, p. 249

· G. Pagnani: G. Di Nicola, La mia terra: Tossicia, p. 250

· G. Pagnani: A. Mazzoni, Storia Medioevale di Montottone (castello della Marca Fermo), p. 252

· A. Quaglia: P. Stephane - J. Plat, Con Cristo povero e crocifisso, Milano 1971, p. 253

· G. Pagnani: G. Spetia, Studio su Bevagna, p. 255

· R. Paciaroni: B. M. Masgarucci Italiani, S. Severino della Marca e Lepanto, p. 258

· G. Pagnani: A. Pagnani, Storia del castello di Col della Noce, p. 258

· G. Brocanelli: A. Gattucci, Codici agiografici riminesi. Studi, testi, documenti, p. 260

· S. Candela: G. Mascia, Elementi bonvanturiani nel Napoletano, Napoli 1973, p. 263

· S. Candela: T. Cerminara, Biografi e biografie di S. Giacomo della Marca a Napoli, p. 264

· G. Boccanera: D. G. Sigismondi, Nella chiesa e per la chiesa: Madre Agnese Steiner, p. 264

· G. Pagnani: I dialetti dell'Italia mediana con particolare riguardo alla regione umbra, Perugia 1973, p. 267

· G. Pagnani: Cinque secoli di arte tipografica jesina, Jesi 1973, p. 272

· G. Pagnani: G. d'Andrea, L'archivio s. Giacomo della Marca in Napoli, Napoli 1973, p. 273

· G. Pagnani: V. Galié, La questione luterana fra storia e leggenda, Macerata 1974, p. 274

· Cronaca del Convegno, p. 277

 

Picenum Seraphicum, anno XI, 1974

Atti del VI Convegno di studi celebrato a Sarnano (Macerata) il 3 e 4 giugno 1974 e dedicato agli Spirituali e ai Fraticelli dell'Italia centro-orientale:

· C. Schmitt, Introduzione allo studio degli Spirituali e dei Fraticelli, p. 7

· S. da Campagnola, Dai "viri spirituales" di Gioacchino da Fiore ai "fratres spirituales" di Francesco d'Assisi, p. 24

· A. Franchi, Il concilio di Lione II (1274) e la contestazione dei francescani delle Marche, p. 53

· A. Gattucci, Per una rilettura dello Spiritualismo francescano, p. 76

· P. Péano, Raymond Geofroy ministre général et défenseur des Spirituels, p. 190

· A. Bartoli Langelli, Il Manifesto francescano di Perugia. All' origine dei fraticelli “de opinione”, p. 204

· U. Nicolini, I fraticelli di Montemalbe a Perugia nel secolo XIV, p. 262

· O. Bonmann, Il più antico documento noto per la storia dei Clareni "ortodossi", p. 282

· M. d’Alatri, Fraticellismo e inquisizione nell’Italia centrale, p. 289

· M. Sensi, Dossier sui clareni della Valle Spoletana, p. 315

Studi vari:

· G. Annibaldi, L’azione repressiva di Martino V contro i ribelli di Jesi e i fraticelli di Maiolati, Masaccio e Mergo, p. 405

· R. Paciaroni, L’insurrezione armata del popolo di Sanseverino contro Astorgio governatore delle Marche e inquisitore dei fraticelli (1427-1428), p. 431

Recensioni:

· G. Pagnani: C. Urieli, Jesi e il suo contado, p. 448

· G. Pagnani: A. G. Biocchi, La Valle di Somaregia o Salmaregia nella diocesi di Nocera Umbra, Fabriano 1974, p. 450

· G. Pagnani: Le carte dell’abbazia di S. Croce di Sassovivo, Firenze 1973, p. 452

· A. Quaglia: Iacopone da Todi, laude, a cura di F. Mancini, 1974, p. 455

 

Picenum Seraphicum, anno XII, 1975

Atti del VII Convegno di studi celebrato a Brogliano di Colfiorito e Camerino l'1 e 2 giugno 1975 e dedicato a Osservanti e Cappuccini in rapporto soprattutto ai loro luoghi di origine:

· M. Sensi, Brogliano e l'opera di fra Pauluccio Trinci, p. 7

· R. Rusconi, La tradizione manoscritta delle opere degli Spirituali nelle biblioteche dei predicatori e dei conventi dell'Osservanza, p. 63

· G. Boccanera, L'Osservanza francescana nella vita e nelle opere della beata Camilla Battista da Varano (1458-1524), p. 138

· C. Urbanelli, L'Osservanza e la riforma cappuccina nei due "Dialoghi" di Giovanni Pili da Fano, p. 160

Studi vari:

· G. Pagnani, Passaggio di truppe a Colfiorito visto dal convento di Brogliano al tempo della guerra di successione al trono di Spagna, p. 178

· R. Paciaroni, Gli Osservanti dall'eremo di monte S. Vicino al convento di S. Maria delle Grazie di Sanseverino Marche, p. 186

· M. D'Alatri, Il processo di Foligno contro quattro abitanti di Visso seguaci dei Fraticelli, p. 223

· G. D'Andrea, Precursori e protagonisti dell'Osservanza a Napoli, p. 262

Tavola rotonda

· I. di Villapadierna, Il ritorno all'ideale primitivo nelle riforme francescane di Spagna nei secoli XIV-XV, p. 273

· S. Gieben, Il richiamo della foresta: la funzione del bosco presso i primi cappuccini, p. 290

· O. Schmucki, L'indirizzo contemplativo dell'Ordine cappuccino primitivo, p. 296

Recensioni:

· A. Quaglia: H. Grundmann, Movimenti religiosi nel Medioevo, Bologna 1974, p. 304

· G. Pagnani: C. Piana, Il b. Marco da Bologna, p. 305

· G. Pagnani: A. Polverari, Regesti senigagliesi, p. 306

· G. Pagnani: A.A. Bittarelli, La Marca di Camerino, p. 310

· V. Natalini: S. Bonaventura francescano, p. 310

· G. Pagnani: G. Gaggiotti, Castelraimondo, p. 312

· G. Pagnani: F. Allevi, Lungo il torrente Entogge, p. 313

· G. Pagnani: D. Cecchi, Storia di Tolentino, p. 316

· G. Pagnani: A. Fabbi, Storia ed arte nel comune di Cascia, Cascia 1975, p. 319

· G. Pagnani: L. Celami, Storia di Maltignano, p. 322

· G. Pagnani: Miscellanea Settempedana, p. 325

· G. Pagnani: Studi Montefeltrani, San Leo 1975, p. 327

· G. Broccanelli: B. G. Zenobi, Ceti e poteri nella Marca pontificia, p. 329

· G. Broccanelli: S. Anselmi, Economia e vita sociale in una regione italiana tra Sette e Ottocento, p. 329

· G. Broccanelli: D. Cecchi, L'Amministrazione pontifica nella 1° Restaurazione (1800-1809), p. 329

· M. Morroni: T. Lombardi, Vita e opere di Giovanni Bertoldi da Serravalle di S. Marino, Bologna 1976, p. 331

· Cronaca del convegno, p. 342

 

Picenum Seraphicum, anno XIII, 1976

Atti dell' VIII Convegno di studi celebrato in Ascoli e Monteprandone l'1-2 maggio 1976 e dedicato a S. Giacomo e le Marche:

· G. Pagnani, La patria e la famiglia di S. Giacomo della Marca, p. 7

· D. Cecchi, La posizione giuridica delle Marche davanti alla Sede Apostolica e il tentativo di S. Giacomo della Marca di unire in un solo stato Ascoli e Fermo, p. 155

· C. Tomassini, La città di Fermo e S. Giacomo della Marca, p. 171

· L. Paci, Ricordi maceratesi di S. Giacomo della Marca, p. 201

· F. Picciotti, S. Giacomo della Marca a Recanati e Loreto, p. 212

· F. Allevi, Costume, folklore, magia dell'Appennino umbro-marchigiano nella predicazione di S. Giacomo della Marca, p. 233

Studi vari

· M. Sensi, Rapporti tra s. Giacomo della Marca e le confinanti città umbre (Assisi, Foligno, Spoleto), p. 308

· G. Annibaldi, Nuovo documento sulla lotta controi fraticelli della Marca anconitana, p. 326

· M. D'Alatri, Il ruolo di s. Giacomo della Marca nella repressione dei Fraticelli, p. 330

· A. Bucciarelli, Monogrammi con il nome di Gesù nelle abitazioni del versante sud-orientale dei Monti Sibillini, p. 346

· E. Mercatili, L'attività sociale di Marco da Montegallo, p. 353

Recensioni:

· D. Cecchi: A. Alessandrini, Gli Statuti di Monteprandone, Teramo 1976, p. 415

· R. Lioi: U. Picciafoco, S. Giacomo della Marca, p. 417

· A. Barbaresi: S. Chiumenti, Il Beato Rizerio, p. 421

· G. Pagnani: G. Nepi - G. Settimi, Storia del comune di S. Vittoria in Matenano, p. 423

· G. Pagnani: A. Fabbi, Storia dei comuni della Valnerina, Abeto 1976, p. 427

· G. Pagnani: S. Nessi, Le origini del comune di Montefalco, Spoleto 1977, p. 430

· G. Pagnani: Guida di Falconara Marittima, p. 431

· T. Marcozzi: U. Vignuzzi, Il volgare degli Statuti di Ascoli Piceno del 1377-1496, p. 433

· M. Moroni: Atti del Convegno di Studi su Federico II, Jesi 1976, p. 433

· J. Cambell: U. Franca, Le antifone bibliche dopo Pentecoste, Roma 1977, p. 442

· In Memoriam (Ottokar Bonmann e Giacomo Turchi), p. 447

· Cronaca del convegno, p. 455

 

Picenum Seraphicum, anno XIV, 1977-78

· A. Franchi, La svolta politico-ecclesiastica tra Roma e Bisanzio (1249-1254). La legazione di Giovanni da Parma. Il ruolo di Federico II, p. 7

· A. Gattucci, Francone Rondi degli Artenisi, cancelliere del comune di Ascoli Piceno nel 1430, e la sua "Oratio" in difesa di S. Giacomo della Marca, p. 289

· C. Leonardi, Il convento di S. Giovanni Battista "Loci Bichignani" di Urbania, p. 383

Recensioni:

· G. Pagnani: G. Sigismondi, Nuceria in Umbria (C. Pagnani), p. 429

· G. Pagnani: G. Santarelli, Ipotesi sulla traslazione della S. Casa di Loreto, p. 433

· G. Pagnani: Leggende dei Monti Sibillini, p. 433

· G. Borri: AA.VV., Le origini della riforma cappuccina, Ancona 1979, p. 435

· M. Sensi: C. Tabarelli, Documentazione notarile perugina sul convento di Monteripido nei sec. XIV-XV, p. 443

 

Picenum Seraphicum, anno XV, 1979-80

· G. Parisciani, P. Felice da Sarnano OFMConv. (+1750) e la sua fallita riforma, p. 7

· A. Gattucci, I "Sermones Dominicales" di S. Girolamo della Marca, p. 123

· A. P. Bischi, L'attività letteraria di Francesco Tarducci e la sua polemica con Paul Sabatier, biografo di S. Francesco, p. 185

· E. Calilli Nardinocchi, Insediamenti degli Ordini Mendicanti in Ascoli Piceno, p. 213

· G. Pagnani, S. Giacomo della Marca "com'era vestito", p. 239

· R. Lioi, Risposta al prof. Adriano Gattucci in merito all'edizione dei "Sermones Dominicales" di S. Giacomo della Marca, p. 259

Recensioni

· G. Pagnani: A. De Santis, Meco del Sacco, inquisizione e processo, Ascoli  Piceno 1980, p. 309

· G. Pagnani: L. Celani, Storia del Piceno, p. 311

· G. Pagnani: V. Villani, Nascita di un comune, p. 313

· G. Pagnani: A. Polverari, Monteporzio e Castelvecchio nella storia, Urbino 1980, p. 319

· G. Pagnani: AA.VV., I Benedettini nella Massa Trabaria, Sestino 1982, p. 321

· G. Pagnani: M. Bigaroni, Montesanto di Todi, p. 326

· G. Pagnani: G. Crocetti - F. Scoccia, Ponzano di Fermo, p. 329

· G. Pagnani: AA.VV., Prime manifestazioni di vita comunitaria maschile e femminile nel movimento francescano della Penitenza, p. 330

 

Picenum Seraphicum, anno XVI, 1981-83 

· A. Fabbi - G. Ceccarelli, I Francescani in Valnerina, p. 7

· R. Cordella, Il "memoriale della clausura" di Norcia, p. 151

· M. Sensi, Documenti e approcci per i Clareni della Marca anconetana, p. 195

· A. Menichelli, L’ultimo viaggio di San Francesco, p. 221

Recensioni:

· A. Quaglia: K. Esser, I testamento di s. Francesco d'Assisi, Milano 1978, p. 253

· A. Quaglia: M. Damiata, Guglielmo d'Ockham, p. 254

· A. Polverari: B. G.Zenobi, Dai governi larghi all'assetto patriziale. Istituzione e organizzazione del potere nelle città minori della Marca nei secoli XVI-XVIII, Urbino 1979, p. 256

· A. Quaglia: M. Martelli, Storia di Lugo di Romagna in chiave francescana, p. 257

· A. Quaglia: P. Bonvicini, Il beato Riccerio da Muccia, Fermo 1980, p. 258

· G. Pagnani: AA.VV., Le basse valli del Musone e del Potenza nel Medioevo, p. 259

 

Picenum Seraphicum, anno XVII, 1984-87

· G. Parisciani, Gianvincenzo e Lorenzo Ganganelli "Figli" del convento di Urbino, p. 7

· M. Bonvini Mazzanti, L'opera pastorale di frate Pietro Ridolfi da Tossignano, p. 131

· C. Urbanelli, Il culto a San Francesco d’Assisi dei Conti di Montefeltro del sec. XIII, p. 169

· U. Picciafuoco, Il Terz'Ordine Francescano a Fermo dagli anni 1450 al 1506 - L'opera della B. Camilla Battista Varano da Camerino (1458-1524), p. 191

· V. Kos-Est, S. Antonio Abate in Campo Parignano di Ascoli Piceno, p. 215

· G. Pagnani, Uno sconosciuto amico di S. Francesco nel Montefeltro, p. 257

· In memoria di p. Giacinto Pagnani, p. 289

· F. Tiberi, Giacinto Pagnani profilo biografico ed esperienza religiosa, p. 291

· F. Allevi, Il padre Pagnani e il suo tirocinio di storico sarnanese, p. 299

· B. Pulcinelli, Pagnani Giacinto francescano e scrittore - bibliografia, p. 307

Recensioni:

· Samb (?), G. Papa, Sisto V e la diocesi di Montalto, Ripatransone 1985, p. 313

· A. Quaglia: AA.VV., Il convento del b. Sante di Montebaroccio, Rimini 1986, p. 315

· A. Quaglia: AA.VV., Dante e il francescanesimo, p. 316

· A. Quaglia: A. Mellone, Il san Francesco di Dante e il san Francesco della storia, p. 317

· A. Quaglia: V. Meneghin, I monti di pietà in Italia dal 1462 al 1562, p. 318

· A. Quaglia: AA.VV., Arte e cultura nella provincia di Pesaro Urbino dalle origini a oggi, Venezia 1986, p. 319

 

La pubblicazione della rivista si interrompe nel 1987. Riprenderà nel 1999.

 

Picenum Seraphicum, (nuova serie) anno XVIII, 1999

· R. Friedmann, Francis of Marchia and John Duns Scotus on the Psychological Model of the Trinity, p. 11

· C. Schabel, Il determinismo di Francesco di Marchia (parte I), pp. 57-95

· E. L. Wittneben - R. Lambertini, Un teologo francescano alle strette. Osservazioni sul testimone manoscritto del proceso a Francesco d'Ascoli, p. 97

· R. Bernacchia, San Gervasio di Bulgaria (Mondolfo), p. 123

· G. Crocetti, La chiesa ed il convento di San Francesco a Santa Vittoria in Matenano, p. 139

· R. Franciolini, Il Monte di Pietà di Sassoferrato Prima parte (secc. XIV-XVI), p. 177

Note:

· S. Baldoncini, Ricordo di Febo Allevi, p. 233

· A. R. Rossi, P. Pierbattista Farinelli da Falconara OFM (1844-1915), p. 247

· A. Quaglia, Frate Ugolino da Montegiorgio e lo Sbaraglia, p. 259

· D. Mori, Un miracolo e una tela votiva all'origine del santuario di San Pasquale presso S. Giorgio di Pesaro, p. 263

Schede:

· F. Pirani: A. Fiecconi, In Appenninis Alpibus.Circoscrizioni antiche e Medievali tra Marche e Umbria, Ancona 1996, p. 269

· M. Carletti: Le carte dell'Abbazia di Chiaravalle di Fiastra, I (1006-1180), a cura di A. De Luca, Spoleto 1997; III (1201-1216), a cura di G.Avarucci, Spoleto 1997; V (1231-1237), a cura di G. Borri, Spoleto 1998, p. 270

· F. Pirani: Esculum e Federico II, Spoleto 1998, p. 272

· F. Pirani: Liber iurium dell'episcopato e della città di Fermo (977-1266), a cura di D. Pacini, G. Avarucci, U. Paoli, Ancona 1996, p. 275

· S. Merli: Il Libro Rosso del Comune di Fabriano, a cura di A. Bartoli Langeli, E. Irace e A. Maiarelli, Fabriano 1998, p. 276

· R. Lambertini: Francisci de Esculo Improbatio, ed. N.Mariani, Grottaferrata (Romae) 1993; Francisci de Marchia sive de Esculo Quodilibet, ed. N. Mariaini, Grottaferrata (Roma) 1997, p. 278

· C. Schabel: Francisci de Marchia sive de Esculo Sententia et compilatio super libros Physicorum Aristotelis, ed. N. Mariani OFM, Grottaferrata 1998, p. 279

· F. Bartolacci: E. Di Stefano, Una città mercantile. Camerino nel tardo medioevo, Camerino 1992, p. 281

· F. Bartolacci: Loreto crocevia religioso, a cura di F. Citterio - L. Vaccaro, Brescia 1997, p. 283

· F. Bartolacci: San Giacomo della Marca, a cura di S. Bracci, Padova 1997, p. 286

· F. Pirani: P. Magnarelli, Il segreto. Un singolare caso di nobilitazione nelle Marche pontificie (secoli XVII-XIK), Ancona 1997, p. 289

 

Picenum Seraphicum, (nuova serie) anno XIX, 2000

· C. Schabel, Il determinismo di Francesco di Marchia (parte II), p. 15

· V. Mäkinen, Godfrey of Fontaines's Criticism Concerning Franciscan Poverty and the Birth of Individual Natural Rights, p. 69

· S. Piron, Le Poète et le Théologien: une rencontre dans le studium de Santa Croce, p. 87

· E. L. Wittneben - R. Lambertini, Un teologo francescano alle strette. A proposito della tradizione manoscritta della Confessio di Francesco d'Ascoli, p. 135

· O. Gesuè, "Actum in terra amandule in logia sive trasanna ecclesie Sancti Francisci". I frati del "luogo di San Francesco" nella società amandolese del XIV e XV secolo, p. 151

S. Benedini, Un processo ascolano tra sospetti d'eresia ed abusi inquisitoriali, p. 171

· G. Crocetti, Il monastero delle Clarisse di Santa Maria della Pace in Santa Vittoria (1632-1809), p. 209

Note:

· P. Evangelisti, Un secolo d’oro. L’impegno diplomatico-informativo e l’azione evangelizzatrice dei francescani in Asia tra il 1245 e il 1368, p. 255

· C. Schabel, Notes on a Recent Edition of Parts of Francis of Marchia's. In primum librum Sententiarum, p. 277

· R. Friedman, Notes on a Recent Study of John Duns Scotus: Olivier Boulnois Ètre et représentation, p. 283

· F. Accrocca, Tra ideologia e filologia. Cento anni dell'attività editoriale dei Padri di Quaracchi, p. 297

· M. Pigini, P. Callisto Urbanelli da Spinetoli storico dell'ordine dei Cappuccini (1912-1998), p. 329

Schede:

· F. Pirani: Boncompagno da Signa, L'assedio di Ancona. Liber de obsidione Ancone, a cura di Paolo Garbini, Viella, Roma 1999, p. 337

· M. Carletti: A. Franchi, Ascoli pontificia, II (dal 1244 al 1300), regesti a cura di Laura Ciotti, Istituto Superiore di Studi Medievali "Cecco d'Ascoli", Ascoli Piceno 1999, p. 339

· M. Carletti: A. Salvi, Iscrizioni medievali di Ascoli, Istituto Superiore di Studi Medievali "Cecco d'Ascoli" (Testi e documenti 51), Ascoli Piceno 1999, p. 340

· F. Pirani: E. Saracco Previdi, "Descriptio Marchiae Anconitanae", Deputazione di Storia Patria per le Marche (Fonti per la storia delle Marche, n.s., III), Ancona 2000, p. 341

· M. Carletti: Gli Statuti delle città: l'esempio di Ascoli nel secolo XIV. Atti del Convegno di studio svoltasi in occasione della dodicesima edizione del "Premio internazionale Ascoli Piceno", Ascoli Piceno, 8-9 maggio 1998, a cura di E. Menestò, Spoleto 1999, p. 344

· F. Pirani: P. L. Falaschi, "Studium generale vigeat". Alle orìgini della Università di Camerino, Università degli Studi di Camerino Per la storia dell'Università degli Studi di Camerino (Studi e testi 51), Camerino 2000, p. 346

· F. Pirani: M. Moroni, L'economia di un grande santuario europeo. La Santa Casa di Loreto tra basso Medioevo e Novecento, Milano 2000, p. 348

· F. Bartolacci: A. Palombarini, Cara consorte, Ancona 1999, p. 350

· R. Lambertini: A. Clareno, Liber Chronicarum sive tribolationum ordinis Minorum, ed. G. Boccali, trad. M. Bigaroni, intr.F. Accrocca, S. Maria degli Angeli 1999, p. 352

· R. Lambertini: A. Clareno, Historia septem tribolationum ordinis minorum, ed.O. Rossini, intr. H. Helbling, Roma 1999, p. 352

· F. Bartolacci: Il culto e l'immagine. San Giacomo della Marca (1393-1476) nell'iconografia marchigiana, a cura di S. Bracci, Milano 1998, p. 356

· F. Bartolacci: Marco da Montegallo (1425-1496). Il tempo, la vita, le opere. Atti del Convegno di studio. Ascoli Piceno 12 ottobre 1996 e Montegallo 23 agosto 1997, Padova 1999, p. 359

· R. Lambertini: O. Capitani, Figure e motivi del francescanesimo medievale, Bologna 2000, p. 362

 

Picenum Seraphicum, (nuova serie) anno XX, 2001 

· C. Schabel, La dottrina di Francesco di Marchia sulla predestinazione, p. 9

· J. Ballweg, Zum Ursprung von veritatem sapiente - Ein neuer Aspekt der Rezeption michaelitischen Schriftgutes bei den italienischen Fratizellen im 14 Jarhundert, p. 47

· G. Todeschini, La scienza economica francescana e gli ebrei nel Medio Evo: da un lessico teologico a un lessico economico, p. 113

· S. V. Kitanov, Bonaventure's Understanding of fruitio, p. 137

· A. Trubbiani, Subventio pauperum e divitum utilitas. Aspetti istituzionali del Monte di Pietà di Montecassiano (1474-1593), p. 193

· M. Bocchetta, Iacentes in carceribus. Reclusione femminile a Fabriano fra la metà del XIII ed i primi del XV secolo, p. 249

Note:

· M. Paraventi, Soggetti e committenze francescani nel territorio dei da Varano Appunti di ricerca, p. 277

· G. Nepi - A. Bartolomei, Don Giuseppe Crocetti (1918-2000), p. 287

· S. Bracci, In memoria di p. Antonino Franchi, p. 299

· F. Pirani, "Istituzioni e società nelle Marche (secc. XIV-XV)". Note a margine della pubblicazione degli atti del convegno, p. 309

Schede:

· F. Pirani: G. Mandolini, Beato Sante Brancorsini, Provincia Picena "San Giacomo della Marca" dei Frati Minori, Pesaro 2001, p. 323

· R. Martorelli Vico: C. Schabel, Theology at Paris, 1316-1345. Peter Auriol and the problem of divine foreknowledge and future contingents, Ashgate, Burlington USA 2000, p. 325

· R. Martorelli Vico: Giovanni da Ripa e dintorni. Una cultura della complessità: la civiltà del XIV secolo, a cura di Marta Cristiani. Colloquio promosso dalla Città di Ripatransone e dal Dipartimento di Ricerche Filosofiche, Università degli Studi Roma "Tor Vergata", Ripatransone, 25-26 luglio 1997, Cava de' Tirreni 2001, p. 327

· M. Carletti: I Francescani nelle Marche (secoli XIII-XVI), a cura di L. Pellegrini e R. Paciocco, Fondazione Casse di Risparmio delle Marche, Milano 2000, p. 328

· M. Carletti: D. Pacini, Per la storia medievale di Fermo e del suo territorio. Diocesi, ducato, contea, marca (secoli VI-XIII), Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo (Fonti per la storia fermano), Fermo 2000, p. 329

· R. Lambertini: P. Maranesi, Nescientes litteras. L'ammonizione della regola francescana e la questione degli studi nell'Ordine (sec. XIII-XIV), Istituto Storico dei cappuccini, Roma 2000, (Bibliotheca Seraphico-Capuccina, 6l), p. 331

· F. Bartolacci: A.Sancricca, Liberato da Loro. Il santo anonimo di Soffiano. La presenza dei frati Minori e dei Clareni nei dintorni di Sarnano e di San Ginesio (secoli XIII, XIV e XV), (Storia e Arte, 28), San Severino Marche 2001, p. 335

· F. Bartolacci: A. Cherubini, Arte medievale nella Vallesina. Una nuova lettura, 2001, p. 337

 

Picenum Seraphicum, (nuova serie) anno XXI, 2002

Studi su “San Giacomo della Marca" a cura di S. Bracci e F. Bartolacci

· G. Galamb, Giacomo della Marca e gli inizi dell'Osservanza francescana in Ungheria, p. 11

· O. Visani, Giacomo della Marca e Roberto da Lecce: due grandi operatori culturali a confronto, p. 33

· D. Solvi, Dialogare “contro” i fraticelli. Manfredi da Vercelli e Giacomo della Marca, p. 49

· S. Bracci, I miracoli della Vergine delle Grazie di Monteprandone e san Giacomo della Marca, dal manoscritto n. 6 della Biblioteca Comunale di Ascoli Piceno, p. 75

· A. Manfredi, Codici di Santa Maria delle Grazie di Monteprandone ora in Vaticana. Aggiunte ed esclusioni, p. 103

· T. Golsenne, Le culte du Bienheureux Jacques de la Marche a travers les oeuvres de Carlo Crivelli, p. 127

· L. Girolami, Venerazione del beato Giacomo nel castello di Monsampolo, p. 143

· S. Loggi, Presenza e culto di s. Giacomo della Marca a Mantova, p. 169

Studi:

· R. Martorelli Vico, Una questione anonima di ambiente francescano sulla intenzione e remissione delle forme sostanziali, p.193

Schede:

· F. Pirani: R. Bernacchia, Incastellamento e distretti rurali nella Marca anconitana (secoli X-XII), Centro italiano di studi sull'alto medioevo, Spoleto 2002, p. 225

· F. Pirani: V. Villani - C. Vernelli, Polverigi. Storia di una comunità dal medioevo all'età contemporanea. Comune di Polverigi 2001, p. 229

· M. Carletti: I documenti dei Pontefici e dei Rettori della Marca nell'Archivio Storico comunale di Osimo (1199-1395), a cura di L. Egidi, Osimo 2001, p. 233

· M. Bocchetta: Santità femminile del Duecento. Sperandia patrona di Cingoli a cura di G.Avarucci, (Fonti e studi, 9), Ancona 2001, p. 234

· M. Bocchetta: M. Piaggiassi, Santa Sperandia. Testo e fortuna dell'Antica vita latina", (Fonti e Studi, 10), Ancona 2001, p. 234

· R. Martorelli Vico: Francesco d'Appignano. Atti del I convegno internazionale, a cura di Domenico Priori, Appignano del Tronto 26-27 maggio 2001, Ascoli Piceno 2002, p. 236

· R. Lambertini: Fr. Francesco di Appignano, Contestazione, traduzione di Nazzareno Mariani, Centro Studi Francesco di Appignano del Tronto AP, Appignano del Tronto 2001, p. 238

· F. Pirani: P. Jansen, Démographie et société dans les Marches à la fin du moyen âge. Macerata aux XIV° et XV° siècles, Rome, École française de Rome (Collectione del l'École française de Rome, 279) 2001, p. 241

· F. Bartolacci: E. Mercatili Indelicato, Vita e Opere di Marco dal Monte Santa Maria in Gallo (1425-1496), Istituto Superiore di Studi Medievali "Cecco d'Ascoli", (Testi e documenti, 6) Ascoli 2001, p. 244

 

Picenum Seraphicum, (nuova serie) anno XXII-XXIII, 2003-2004

· P. Iocco, Il caso giudiziario di un inquisitore inquisito: fr. Lorenzo d'Ancona (OFM), p. 11

· A. Emili, De regimine Judeorum. Note su tradizione manoscritta, datazione e contenuti della risposta di Peckham alla contessa di Fiandra, p. 67

· W. Duba, Francesco di Marchia sulla conoscenza. intuitiva mediata e immediata (III Sent., Q. 13), p. 121

· N. Monelli, Analisi urbanistica ed architettonica del monastero di San Tommaso apostolo delle Clarisse in Potenza Picena, p. 159

· G. Volpe, La vil materia, ovvero l’architettura cappuccina dalle origini nelle Marche, p. 203

· R. Paciaroni, Un'opera dispersa di Vittore Crivelli per la chiesa dei francescani di Penna San Giovanni, p. 247

· V. Orlandi Balzari, Alcuni tesori miniati della biblioteca francescana di Falconara Marittima, p. 273

Note:

· A. Sancricca, Il piatto di s. Liberato da Loro. Aspetto devozionale di una reliquia ex contactu, p. 297

· M. Conetti, Note processualistiche e dottrinali al caso di Andrea e Lippacio da Osimo , p. 307

· F. Pirani, Uno storico tra le Marche e Bologna: Luigi Colini Baldeschi (1862-1926), p. 321

· A. Emili - R. Martorelli Vico - R. Lambertini, Un progetto di edizione del Tractatus de statu dispensativo Christi di Enrico del Carretto, p. 347

Schede:

· R. Lambertini: Franciscus de Marchia sive de Esculo, Commentarius in IV libros Sententiarum Petri Lombardi. Quaestiones Praeambulae et prologus, critice  edita a N. Mariani, Editiones S. Bonaventuae ad Claras Aquas, (Spicilegium Bonaventurianum, XXXI), Grottaferrata (Roma), p. 355

· F. Bartolacci: F. Pirani, Fabriano in età comunale. Nascita e affermazione di una città manifatturiera, (La società medievale. Saggi e ricerche), Firenze 2003, p. 358

· F. Pirani: Il Trecento a Fabriano. Ambiente, società, istituzioni, a cura di G. Castagnari, Centro Studi Storici sul Trecento Fabrianese e Altoatesino, Fabriano 2002, p. 361

· F. Pirani: M. Montesano, "... Sacro alle Nursine grotte". Storie di fate, cavalieri, 'negromanti' nei Monti Sibillini, Istituto Superiore di Studi medievali "Cecco d'Ascoli" (testi e documenti, 7), Ascoli Piceno 2003, p. 366

· F. Pirani: M. Marroni, Nicolaus de Auximo. Un osimano alla corte avignonese. Fondazione "Don Carlo", Osimo 2003, p. 369

· E. Annamaria: M. G. Muzzarelli, Il denaro e la salvezza. L'invenzione del Monte di Pietà, (Collana di storia dell'economia e del credito promossa dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, 10), Bologna 2001, p. 370

· R. Lambertini: Quellen zur Kirchenreform im Zeitalter der Grossen Konzilien des 15. Jahrhunderts. Zweiter Teil. Die Konzilien von Pavia/Siena (1423/24), Basel (1431/1439) und Ferrara/Florenz (1438/1445), (Acta ad ecclesiam in generalibus saeculi XV conciliis reformanda spectantia, Pars Altera) Augeswält und übersetzt von J.Miethke und Lorenz Weinrich, (Augeswälte Quellen zur DeutschenGeschichte des Mittelalters. Freiherr vom SteinGedächtnisausgabe, v. 38b), Wissenschaftliche Buchgesellschaft, Darmstadt 2002, p. 375

· M. Carletti: I volti di una dinastia. I da Varano di Camerino, Catalogo della mostra, Camerino 21 luglio - 4 novembre 2001, comune di Camerino, Milano 2001, p. 377

· M. Carletti: I da Varano e le arti, a cura di A. de Marchi, P. L. Falaschi, Atti del convegno internazionale, Camerino Palazzo Ducale 4-6 ottobre 2001, Ascoli Piceno 2003, p. 377

· M. Carletti: I da Varano e le arti a Camerino e nel territorio. Atlante dei beni culturali di epoca varanesca, a cura di M. Paraventi, Regione Marche-Comune di Camerino, Camerino 2003, p. 377

· M. Bocchetta: R.M. Borraccini Verducci, Astolfo Grandi e Giovanni Giubari prototipografi fermani e "Stanze sopra la morte di Rodomonte", Fermo 2003, p. 385

 

Picenum Seraphicum, (nuova serie) anno XXIV, 2005

· L. Marcelli, Gli insediamenti francescani nella custodia di Jesi (nei secoli XIII-XIV), pp. 11-102

· T. Suarez-Nani, "Intuition, composition, division: la modalité de la connaissance angélique selon François de Marchia" (Etude et texte), pp. 103-146

· A. Sancricca, La genealogia delle province de’ beati, e santi della religione di S. Francesco un’opera a stampa attribuita a frà Mariano da Firenze nel Summarium super non remotione cultus di S. Liberato da Loro, pp. 147-189

· M. Bocchetta, Picenum seraphicum 1915-2004: sommari e indici degli autori, pp. 192-259 

Note:

· E. Baldetti, La V Crociata e San Francesco d’Assisi nelle fonti di Cagli, pp. 263-285

· B. Figliuolo, Una inedita lettera di Giacomo della Marca (15 febbraio 1432), pp. 287-291

· F. Coltrinari, Note sulla devozione di un artista del Quattrocento: una lettera di indulgenza del teologo francescano Battista da Sassoferrato all’orafo Giacomo di Marino di Tolentino, pp. 293-309

Schede:

· San Francesco e Rivotorto. I primi passi della fraternità francescana, il santuario, il territorio, a cura di E. Canil, Casa Editrice francescana, Assisi 2004 (Il miracolo di Assisi. Collana storico-artistica della Basilica e del Sacro Convento di San Francesco d'Assisi, 15), p. 313

· Il francescanesimo a Pisa (secc. XIII-XIV) e la missione del beato Agnello in Inghilterra a Canterbury e Cambridge (1224-1236), atti del Convegno di Studi, Pisa, Chiesa di San Francesco 10-11 marzo 2001, a cura di O. Banti - M. Soriani Innocenti, Felici Editori, Pisa 2003, p. 314

· Richard Rufus of Cornwall, In Physicam Aristotelis, ed. Rega Wood, Oxford et alibi, British Academy - Oxford University Press 2003, p. 317

· Francesco d'Appignano. Atti del II Convegno Internazionale,  a cura di Domenico Priori e Massimo Balena, Appignano del Tronto 5-6 settembre 2003, Ascoli Piceno 2004, p. 318

· Priamo Etzi, Iuridica Franciscana. Percorsi monografici di storia della legislazione dei tre Ordini francescani, Edizioni Messaggero Padova, Padova 2005 (Studi francescani, 5), p. 320

· Francesco Mores, Alle origini dell'immagine di Francesco d'Assisi, Edizioni Francescane, Padova 2004 (Fonti e ricerche), p. 322

· Santuario della Madonna della Rosa in Ostra, a cura di Bruno Morbidelli, Tecnostampa, Ostra Vetere 2005, p. 325

 

Picenum Seraphicum, (nuova serie) anno XXV-XXVI, 2006-2008

· Presentazione, p. 7

· S. Bracci, In memoria di p. Bernardino Pulcinelli o.f.m., p. 9

Studi su Francesco di Marchia:

· F. Amerini, Francesco di Appignano come fonte di Paolo Veneto. Il caso degli accidenti eucaristici, pp. 19-68

· W. O. Duba - C. Schabel, The Redactions of Francis of Marchia's Commentary on Book III of the Sentences, pp. 69-100

· E. Katsoura - C. Papamarkou - C. Schabel, Francis of Marchia's Commentary on Book IV of the Sentences. Traditions and Redactions, with Questions on Projectile Motion, Polygamy and the Immortality of the Soul, pp. 101-166

· T. Suarez-Nani, Peut-on prouver l'immortalité de l'âme? Démonstration et certitude selon François de Marchia, pp. 167-196

· M. Cameli, La chiesa ascolana dall'erudizione alla storia locale. Rassegna bibliografica e bilancio storiografico, pp. 197-316

· G. Cesaroni, Costituzioni quattrocentesche della Provincia della Marca in un codice della Biblioteca Benincasa di Ancona, pp. 317-354

· C. Catà, Con l'alloro sotto il saio (ipotesi su fra Pacifico, re dei versi), pp. 355-398

Note:

· U. Picciafuoco, Reliquie francescane in Bosnia, Croazia e Slovenia. Il monogramma bernardiniano domina incontrastato, pp. 399-402

· M. Bartoli, Sugli Atti del Convegno Giacomo della Marca a l'altra Europa, pp. 403-408

· G. Pascucci, Mastro Durante a Monte dell'Olmo. Attribuzioni in ambito francescano, pp. 409-416

· L. Levantesi, Il passaggio di San Francesco presso l’abbazia di Sant’Urbano all’Esinante e donazione di terre da parte dei monaci, pp. 417-419

Schede:

Virtute et labore. Studi offerti a Giuseppe Avarucci per i suoi settant'anni, a cura di Rosa Marisa Borraccini e Giammario Borri, Spoleto, CISAM, 2008, p. 423

 

Dal numero 29 del 2014 la rivista, pubblicata dall'editore EUM di Macerata, può essere consultata anche gratuitamente on-line (http://riviste.unimc.it/index.php/pi_ser)

 

Picenum Seraphicum, n. 29 - 2014

· Roberto Lambertini, Editoriale, pp. 3-4

· Roberto Lambertini, Ricordando Romana Martorelli, pp. 5-7

· Cécile Lanéry, Un fragment hagiographique conservé à la Biblioteca Storico Francescana e Picena de Falconara Marittima, pp.  9-21

· Francesco Pirani, Per una rilettura dei patti tra il comune di Fermo e i signori del contado del 1229, pp. 23-43

· Francesca Bartolacci, ‘Paesaggio urbano’ e tecnologie informatiche. Per una nuova lettura del Catasto di Ascoli del 1381, pp. 45-59

· Maela Carletti, “Questo libretto ho scripto io”: frate Grazia di Francia e la chiesa di Santa Maria delle Grazie di Senigallia, pp. 61-104

· Monica Bocchetta, La Biblioteca storico-francescana e picena “San Giacomo della Marca” di Falconara Marittima, pp. 105-131

· Laura Venanzi, Le carte di Giacinto Pagnani per la storia sarnanese. Un’eredità da riscoprire nella Biblioteca comunale di Sarnano, 133-147
 

 

 


Index di antiqui

Sommario fonti