STRUMENTO SU CIOTTOLO

 

Costituiti da blocchi di forma sferoidale o ovoidale in cui uno o più stacchi determinano un margine tagliente; la scheggiatura può interessare una sola faccia (chopper) o tutte e due (chopping-tools o choppers bifacciali) o estendersi a gran parte della superficie con numerosi stacchi multidirezionali (poliedri).

I chopper possono presentare il bordo tagliente sul margine più lungo (chopper laterale) o su quello più corto (chopper distale), due bordi taglienti opposti (chopper doppio) o una punta (chopper a punta).

Nelle industrie più arcaiche (Olduvaiano – 2,5 milioni di anni fa) rinvenute in Etiopia (Hadar e Omo) sono presenti quasi esclusivamente questi tipi di strumenti.

Sono state proposte numerose classificazioni.

 

 

Classificazione degli strumenti su ciottolo (M. Brezillon, La denomination des objets de pierre taillée. Materiaux pour un vocabulaire des préhistoriens de la langue française. 1968)

 

 

 

Classificazione dei choppers (G. Camps, Manual de Recherche Préhistorique, 1979)

 

 

 

Classificazione dei chopping-tools (G. Camps, Manual de Recherche Préhistorique, 1979)

 

 

 

Classificazione dei poliedri (G. Camps, Manual de Recherche Préhistorique, 1979)

 

 

 

Classificazione dei chopping-tools (G. Camps, Manual de Recherche Préhistorique, 1979)

 

 

 


Sommario

Troncatura